Le forze israeliane rubano $ 6.000 da 2 case palestinesi a Hebron

https://www.middleeastmonitor.com/20180510-israel-forces-steal-6000-from-2-palestinian-houses-in-hebron/
10 maggio 2018 alle 11:04
Le forze di occupazione israeliane hanno rubato ieri 20.000 shekel ($ 6.000) da due case palestinesi nella città di Hebron, nella West Bank, secondo quanto riportato da Net News.

Forze di “sicurezza” a al-khalil

Fonti hanno riferito che le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nelle case dei due fratelli Abdul-Karim e Ahmed Abu-Rammouze e che hanno prelevato i soldi dalle loro case.

Questa non è la prima volta che le forze di occupazione israeliane hanno rubato denaro e altri oggetti dai palestinesi quando saccheggiano le loro case. Spesso le autorità affermano che i fondi sono stati “confiscati” perché i palestinesi “hanno sostenuto atti di terrorismo” e hanno ricevuto fondi da fonti sconosciute.

La politica israeliana di incursioni notturne è stata ripetutamente condannata dagli organismi per i diritti internazionali poiché lascia le vittime insicure nelle proprie case. Soldati israeliani pesantemente armati, spesso con cani di grossa taglia, fanno regolarmente irruzione nella casa dei palestinesi, svegliano i bambini e arrestano uno o più di loro.

 

This entry was posted in info and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *