I coloni israeliani lanciano bottiglie molotov alle auto palestinesi vicino a Nablus

http://imemc.org/article/israeli-colonists-hurled-molotov-cocktails-at-palestinian-cars-near-nablus/
2 novembre 2018
Un gruppo di coloni israeliani illegali ha lanciato, venerdì, bottiglie molotov ai palestinesi, vicino alla città di Nablus, nel nord della West Bank, sulla strada Jenin-Nablus.

Ghassan Daghlas, un funzionario palestinese che controlla le attività illegali coloniali di Israele nella Cisgiordania settentrionale, ha detto che i coloni hanno preso di mira molte auto, ma i cocktail Molotov sono esplosi davanti alle loro auto senza colpire direttamente loro.

Ha aggiunto che i colonialisti illegali hanno anche lanciato pietre contro auto palestinesi, in vari attacchi, che sono iniziati giovedì sera fino a venerdì mattina.

Gli attacchi hanno avuto luogo vicino alla colonia evacuata di Homesh e vicino alla colonia illegale di Shave Shomron.

Le colonie israeliane in Cisgiordania, incluse e nei dintorni di Gerusalemme est occupate, sono illegali ai sensi del diritto internazionale e della quarta convenzione di Ginevra.

This entry was posted in info and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *