Almeno 60 palestinesi feriti nelle proteste di Gaza

https://www.maannews.com/Content.aspx?id=782091
14 Dicembre 2018
CITTÀ DI GAZA (Ma’an) – Almeno 60 palestinesi sono stati feriti dal fuoco vivo delle forze israeliane durante gli scontri ai confini orientali della Striscia di Gaza assediata, venerdì pomeriggio.
Il ministero della salute palestinese ha confermato che 7 paramedici e un giornalista erano tra i 60 palestinesi feriti.
Le proteste palestinesi si erano radunate ai confini orientali di Gaza.
Le forze israeliane hanno aperto il fuoco vivo e sparato bombe lacrimogene contro i manifestanti palestinesi.
Le proteste  per”La Grande Marcia del Ritorno” sono state lanciate il 30 marzo da migliaia di civili palestinesi a Gaza – che soffre per un assedio israeliano che dura da un decennio – che si sono recati ai confini per chiedere il loro diritto al ritorno come rifugiati alla loro terra d’origine, attualmente in Israele.

This entry was posted in gaza, info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *