Le forze israeliane feriscono 11 palestinesi a Nablus

https://www.middleeastmonitor.com/
24 aprile 2019
Le forze israeliane hanno ferito 11 palestinesi nella West Bank occupata, secondo quanto riferito dalla Mezzaluna Rossa palestinese.

I soldati israeliani ispezionano il luogo in cui un presunto attentatore palestinese è stato ucciso dalle forze di sicurezza israeliane, vicino Nablus, nel nord della West Bank, il 20 aprile 2019 [Agenzia Nedal Eshtayah / Anadolu]

In un comunicato stampa, ha detto che le forze israeliane hanno ferito cinque persone con proiettili di acciaio/gomma mentre altre sei hanno ricevuto assistenza medica dopo aver sofferto per inalazione di gas lacrimogeno, tra cui un bambino di due mesi.

Secondo testimoni oculari, una rissa è avvenuta tra palestinesi e soldati israeliani vicino alla Tomba di Giuseppe nella città di Nablus, in Cisgiordania, mentre centinaia di ebrei si stavano preparando per una cerimonia.

Gli ebrei credono che il sito sia il luogo di sepoltura del patriarca biblico Giuseppe. I musulmani, tuttavia, contestano questa affermazione, dicendo che un religioso islamico – Sheikh Yussef Dawiqat – è stato sepolto nel sito due secoli fa.

This entry was posted in info and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *