L’UNRWA richiede $ 1,2 miliardi per aiutare 5 milioni di palestinesi

23 giugno 2019  https://qudsnen.co/unrwa-seeks-1-2b-to-help-5-million-palestinians/

Ramallah (QNN) – Il capo dell’agenzia delle Nazioni Unite per i profughi palestinesi ha detto oggi che spera che i donatori quest’anno saranno tanto generosi quanto lo sono stati lo scorso anno, dopo che gli Stati Uniti hanno tagliato tutti i finanziamenti per il programma da 1,2 miliardi di dollari per aiutare circa 5 milioni di palestinesi.

Krahenbuhl ha dichiarato in una conferenza stampa che 42 Paesi e istituzioni hanno aumentato il loro finanziamento all’Agenzia delle Nazioni Unite per il lavoro e il soccorso l’anno scorso. Lo ha definito “senza precedenti”, aggiungendo che è anche “molto notevole” che ogni singolo impegno nel 2018 sia stato onorato.

Ha elogiato la forte mobilitazione di fondi dall’Europa, dai paesi del Golfo, dall’Asia, dalle Americhe e oltre, aggiungendo che “siamo molto colpiti da questo risultato“.

Krahenbuhl ha detto che l’UNRWA ha coperto le sue spese per i primi cinque mesi del 2019 “in modo abbastanza stabile … e questo è positivo.” Ma, ha detto, “a giugno abbiamo iniziato a inserire le cifre del deficit”.

“Se ogni singolo donatore preservasse e mantenesse il livello di contributi raggiunti nel 2018, saremmo in grado di coprire i bisogni finanziari dell’UNRWA.” Ha detto che farà appello a fondi immediati per evitare qualsiasi interruzione dei servizi.

La grande domanda, ha detto Krahenbuhl, è se ci saranno abbastanza soldi per le scuole da aprire a fine agosto e all’inizio di settembre.

Il governo degli Stati Uniti ha contribuito con $ 360 milioni all’UNRWA nel 2017, ma l’amministrazione Trump l’ha tagliata a soli $ 60 milioni l’anno scorso e a nulla quest’anno.

This entry was posted in info and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *