I coloni bruciano centinaia di ulivi in Cisgiordania

https://imemc.org/
I coloni israeliani, oggi, hanno incendiato centinaia di ulivi nel villaggio di Burin, nel nord della West Bank, riferisce Ghassan Daghlas, un funzionario locale.Ha detto a WAFA che i coloni dell’insediamento illegale di Yitzhar si sono intrufolati in un appezzamento di terreni agricoli di Burin e hanno dato fuoco a centinaia di ulivi, nelle parti meridionali del villaggio, situate a sud di Nablus.

Ha anche detto che l’esercito israeliano ha impedito ai mezzi antincendio palestinesi di raggiungere l’area per spegnere l’incendio, che poi si è diffuso e ha provocato pesanti perdite agli agricoltori.

This entry was posted in info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *