I coloni israeliani illegali attaccano tre fratelli, bambini, a Hebron

2 ottobre 2019

https://imemc.org/article/illegal-israeli-colonists-assault-three-child-siblings-in-hebron/

Mercoledì un gruppo di fanatici coloni illegali  israeliani ha attaccato tre bambini davanti alla loro casa, vicino alla colonia illegale di Ramat Yishai, che è stata installata su terre e proprietà palestinesi nel quartiere di Tal Romeida, nel centro della città di Hebron, nel sud della West Bank.

Testimoni oculari hanno riferito che i coloni hanno circondato i tre fratelli, i figli di Taiseer Abu Aisha, mentre camminavano vicino alla loro casa.

Hanno aggiunto che i fratelli, di età compresa tra 11 e 13 anni, vivono con i loro genitori nella loro casa, che ora si trova all’interno del recinto della colonia illegale di Ramat Yishai.

La famiglia è stata soggetta a ripetuti assalti e violazioni da parte dei coloni illegali, che stanno cercando di costringerli a uscire di casa per confiscarla illegalmente.

This entry was posted in info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *