Coloni ebrei assaltano la Moschea di Ibrahim

24 novembre 2019

 https://www.middleeastmonitor.com/20191124-jewish-settlers-storm-ibrahimi-mosque/

I coloni sventolano le bandiere israeliane sulla Moschea Ibrahimi di Hebron il 2 aprile 2017 [Ma’an News]

Centinaia di coloni ebrei ieri hanno fatto irruzione nella moschea Ibrahim nella città di Hebron in Cisgiordania per celebrare la festa ebraica di Chayevi Sarah.

Dozzine di forze israeliane sono state dispiegate lungo i vicoli della vecchia città di Hebron, impedendo ai palestinesi di avvicinarsi al sito, secondo un reporter dell’Agenzia Anadolu.

La tensione è stata alta a Hebron da venerdì quando i coloni hanno attaccato case palestinesi in città, ferendo diverse persone.

Dopo il massacro del 1994 di 29 fedeli palestinesi all’interno della moschea da parte del colono estremista ebreo Baruch Goldstein, le autorità israeliane hanno diviso il complesso della moschea tra i fedeli musulmani ed ebrei.

Hebron ospita circa 160.000 palestinesi e circa 500 coloni ebrei. Questi ultimi vivono in una serie di enclave esclusivamente ebraiche pesantemente sorvegliate dalle truppe israeliane.

 

This entry was posted in info and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *