L’esercito israeliano colpisce siti nell’assediata Gaza

https://www.palestinechronicle.com/
16 giugno 2020

Lunedì l’esercito israeliano ha attaccato dall’aria e con carri armati diversi siti nell’assediata Striscia di Gaza.

Un attacco aereo israeliano a Gaza. (Foto: via Twitter)

Le tensioni sono arrivate dopo che Hamas ha chiesto l’unità tra i palestinesi e la resistenza contro i piani israeliani di annettere parti della Cisgiordania occupata.

L’esercito israeliano ha affermato che un razzo è stato sparato dalla Striscia di Gaza governata da Hamas “in Israele”, il primo atto del genere in più di un mese.

Lunedì, un alto funzionario di Hamas, Salah al-Bardawil, ha dichiarato a una conferenza stampa “chiediamo che il progetto di annessione venga confrontato con la resistenza in tutte le forme”.

“Chiediamo al nostro popolo di trasformare queste difficoltà in un’opportunità per riportare in pista il progetto palestinese”, ha affermato Bardawil.

Bardawil ha anche chiesto un incontro tra Hamas e la Palestine Liberation Organization, che comprende vari altri gruppi palestinesi.

Il 1 ° giugno, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha rinnovato l’impegno di annettere parte della Cisgiordania palestinese occupata a luglio.

I palestinesi hanno espresso indignazione, facendo appello alla comunità internazionale per bloccare il passo israeliano, che, se attuato, sarebbe considerato il chiodo finale nella bara della soluzione a due stati.

Il presidente dell’Autorità Palestinese Mahmoud Abbas ha annunciato il 19 maggio che l’AP sta annullando tutti gli accordi con Israele e gli Stati Uniti, come risposta diretta ai piani di annessione di Israele.

This entry was posted in gaza, info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *