L’IOA revoca la cittadinanza all’ex detenuto Hamouri nativo di Gerusalemme

https://english.palinfo.com/

3 settembre 2020 GERUSALEMME OCCUPATA
L’autorità israeliana di occupazione (IOA) giovedì mattina ha consegnato a Salah al-Hamouri una decisione scritta che revoca i suoi documenti di cittadinanza di Gerusalemme.

Amjad Abu Asab, capo del comitato famiglie dei prigionieri di Gerusalemme, ha detto che l’IOA ha informato Hamouri, un cittadino originario di Gerusalemme, che sarebbe stato privato dei suoi documenti di cittadinanza e dei diritti di residenza, e gli ha dato 30 giorni per opporsi alla misura.

Hamouri ha trascorso circa otto anni nelle carceri israeliane per le sue attività di protesta pacifica contro l’occupazione israeliana. È sposato con una donna francese che è stata deportata da Israele nel 2016.

This entry was posted in info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *