Un colono investe un gregge a sud di al-Khalil

https://english.palinfo.com/

3 ottobre 2020                                  AL-KHALIL, (PIC) 
Un colono israeliano ha investito un gregge di pecore vicino alla città di Al-Samou, nel sud della provincia di al-Khalil, venerdì sera.

Fuad Al-Amour, il coordinatore del Comitato per la protezione e la fermezza nel sud di al-Khalil, ha dichiarato che un colono ha investito 10 pecore nella tangenziale vicino alla città di Al-Samou, che ha portato alla loro morte. Queste pecore appartengono al cittadino palestinese Ali Awada.

I coloni provocano deliberatamente i palestinesi in Cisgiordania attraverso una serie di violazioni e attacchi alle loro proprietà, come il crimine di investire le pecore.

Un crimine simile è stato commesso da un colono contro Ayed Al-Shawahin, dove è stato attaccato da un colono dell’insediamento di Ma’on il 30/08/2020.

Al-Shawahin è miracolosamente sfuggito quando un colono ha cercato di investirlo con il suo veicolo, il che ha portato alla morte di due pecore e almeno altre 10 sono rimaste ferite prima che il colono scappasse.

Al-Khalil è la seconda città dopo Gerusalemme come priorità per le autorità di occupazione israeliane a causa del suo significato storico e religioso.

Le stime palestinesi indicano che ci sono circa 650.000 coloni israeliani negli insediamenti in Cisgiordania e Gerusalemme occupata che vivono in 164 insediamenti per soli ebrei e 116 avamposti.

 

This entry was posted in info and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *