Israele: la caccia all’uomo per i prigionieri evasi non porta a nulla

20210906_2_49921030_68537081

Le forze israeliane hanno chiuso il checkpoint di Jalamah tra la città di Jenin in Cisgiordania e Israele dopo che 6 prigionieri palestinesi sono fuggiti dalla prigione israeliana, il 6 settembre 2021 [Nedal Eshtaya/Anadolu Agency]

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *