Violenza poi pace: Shireen Abu Akleh riposa a Gerusalemme

266A0270

Un mare di persone ha portato la bara di Abu Akleh al cimitero del Monte Sion dalla chiesa cattolica romana nella città vecchia di Gerusalemme (MEE/Latifeh Abdellatif)

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *