Sono qui, resisto “: ISM incontra Nisreen Azzeh, che usa le sue opere per resistere alla brutale occupazione israeliana nella sua terra natale

nisreen4-600×450

Nisreen nel suo giardino, Tel Rumeida, Hebron

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *