Israele demolisce il villaggio di Al-Araqeeb per la 186esima volta

19 aprile 2021

https://www.middleeastmonitor.com/20210419-israel-demolishes-al-araqeeb-village-for-186th-time/

Le forze israeliane demoliscono il villaggio arabo di Al-Araqeeb nel Negev [Azez Alaraqib Alaraqib / Facebook]

Le forze israeliane hanno nuovamente demolito lunedì un villaggio beduino palestinese nella regione meridionale del Negev, secondo quanto riferito dall’agenzia Anadolu.

Le forze hanno demolito il villaggio di Al-Araqeeb per la 186esima volta nonostante l’inizio del mese sacro del Ramadan per i musulmani, ha detto all’Agenzia Anadolu Aziz al-Touri, membro del Comitato per la difesa di Al-Araqeeb.

Al-Touri ha affermato che la demolizione è stata l’undicesima dall’inizio della pandemia di coronavirus e ha confermato che gli abitanti del villaggio intendevano ricostruire le loro abitazioni distrutte e altre strutture il prima possibile.

Le case ad Al-Araqeeb, abitate da 22 famiglie palestinesi, sono costruite in legno e plastica.

Il villaggio è stato distrutto per la prima volta nel 2010 e ricostruito dopo ogni demolizione da allora. Le autorità israeliane affermano che il sito in cui si trova rientra nella “terra di stato”.

I funzionari israeliani cercano di prendere il controllo delle terre ed espellere i suoi residenti, con dozzine di altri villaggi e comunità beduine che affrontano la stessa minaccia nell’area del Negev.

This entry was posted in info and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *