I coloni israeliani festeggiano l’omicidio di un palestinese alla barriera della Cisgiordania

https://daysofpalestine.ps/
9 maggio 2022
Domenica 8 maggio 2022 le forze di occupazione israeliane hanno ucciso un palestinese nella Cisgiordania occupata mentre cercava di attraversare una recinzione della barriera di un insediamento israeliano vicino alla città di Tulkarem, nel nord della Cisgiordania.L’evento dell’omicidio da parte delle forze di occupazione israeliane non è andato senza la celebrazione dei coloni israeliani che hanno applaudito all’evento e distribuito dolci per l’uccisione dell’uomo palestinese.

La celebrazione dell’omicidio di palestinesi non è qualcosa di insolito tra i coloni israeliani che non perdono occasione di attaccare i palestinesi nei Territori palestinesi occupati cercando di costringerli a lasciare terre e proprietà in modo da poterli sequestrare.

Tale reazione dei coloni israeliani per l’uccisione del popolo palestinese riflette il profondo odio che nutrono per i palestinesi, il che può spiegare i loro crimini atroci contro i civili palestinesi, un esempio dei quali è la famiglia Dawabsha che è stata bruciata a morte dai coloni israeliani mentre dormiva.

Gli insediamenti israeliani sono complessi residenziali fortificati per soli ebrei costruiti su terra palestinese in violazione del diritto internazionale.

Ci sono circa 750.000 coloni israeliani che vivono in almeno 250 insediamenti illegali in Cisgiordania e nella Gerusalemme est occupata.

Organismi internazionali, Unione Europea e Stati Uniti hanno ripetutamente invitato l’occupazione israeliana a fermare le attività di insediamento e gli attacchi dei coloni contro il popolo palestinese.

This entry was posted in info and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *